LA CITTA’ INVISIBILE

L’odore dei giorni
è sempre diverso
il profumo delle notti
non cambia mai
scherza con te
e ti regala sorrisi
che incrociano delizie inconsapevoli
Quando il muro di azzurro
ti crolla addosso
bagnato fradicio
accendi una sigaretta
respiri a pieni polmoni
guardi in fondo alla strada
ascolti le tue scarpe che danzano
domandi sollievo alla luna
chiudi il cappotto
stringi le spalle
e il profumo della notte
non cambia mai
mai.

Annunci
di Vincenzo Costantino

2 commenti su “LA CITTA’ INVISIBILE

Scrivimi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...